Se ti cingessi il collo
con un nastro azzurro
i fianchi con una veste gialla
e una cavigliera rossa
tintinnasse come sonaglio
ad ogni tuo passo
ti darei una voce dall’alto
scenderei a precipizio
a danzare nella corte
arcobaleno tra le colonne.

Franco A. Canavesio – Arcobaleno tra le colonne – 27 febbraio 2018
Foto: Ennio Cardamone (2018)

Le opere di Zhang Hongmei a Torino, nel cortile dell’Università

Categorie: Poesia

Lascia un commento