Questo master class da una nuova luce, grazie ai COLORI che il Maestro Prosseda ci insegna a percepire.
I consigli che lui da al giovane pianista insegnano a noi come ascoltare la musica di Chopin.
… fai sgocciolare le note dalle dita
… fai i contorni più sfocati
… mezza voce, più delicato, non troppo reale
… più intimo, è pur sempre Chopin


Andrea Natile

Creatore di contenuti digitali di arte, musica, storia e scienza

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: