Antônio Carlos Brasileiro de Almeida Jobim

Pubblicato da Andrea Natile il

Noto anche come Tom , era un compositore, pianista, cantautore, arrangiatore e cantante brasiliano. Ampiamente considerato uno dei grandi esponenti della musica brasiliana, internazionalizza la e, con l’aiuto di importanti artisti americani, la fonde con il jazz negli anni ’60 per creare un nuovo sound di notevole successo popolare. Come tale a volte è conosciuto come il “padre della ”.
Jobim è stato una forza primaria dietro la creazione dello stile bossa nova e le sue canzoni sono state eseguite da molti cantanti e strumentisti in Brasile e a livello internazionale.
Nel 1965, l’album Getz / Gilberto è stato il primo album jazz a vincere il Grammy Award come Album of the Year. Ha vinto anche per il miglior album strumentale jazz – individuale o di gruppo e per il miglior album ingegnerizzato, non classico. Il singolo dell’album “Garota de Ipanema” (“The Girl from Ipanema”), una delle canzoni più registrate di tutti i tempi, ha vinto il Record of the Year. Jobim ha composto molte canzoni che ora sono incluse nei repertori standard jazz e pop. La canzone “Garota de Ipanema” è stata registrata più di 240 volte da altri artisti. Il suo album del 1967 con Frank Sinatra, Francis Albert Sinatra e Antônio Carlos Jobim, è stato nominato per Album of the Year nel 1968.

TESTO e VIDEO: Liberamente tratti dal seguente canale Youtube



Andrea Natile

Ho studiato Ingegneria Elettronica a Firenze e ho lavorato in aziende di importanza internazionale come Informatico in diversi settori applicativi. Attualmente i miei interessi principali sono la musica e la storia.

Lascia un commento