Franca Mancinelli

Pubblicato da Andrea Natile il


da qui partivano vie
respirando crescevo

nel crollo, qualcosa di dolce
un incavo del tempo

tutti gli occhi che ho aperto
sono i rami che ho perso.

 

Categorie: PoesiaPOETIPoetiVersi

Andrea Natile

Ho studiato Ingegneria Elettronica a Firenze e ho lavorato in aziende di importanza internazionale come Informatico in diversi settori applicativi. Attualmente i miei interessi principali sono la musica e la storia.

1 commento

Lucia Borrello · 26 Febbraio 2018 alle 15:07

Raffinata e struggente questa poesia.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: