Zaz – Port Coton ♫ Porto Cotone

Pubblicato da Andrea Natile il

Port coton

Quoi que tu fasses, je ne sais pas
ce que ça remplace
et derrière nous
c’est encore à l’ombre
faut-il encore qu’on raconte
que quelques chose nous revienne
faut-il qu’on soit seul sur terre,
ici aussi
Boire pour la soif, je ne sais pas
ce qui de nous deux restera
tu dis mais je ne regarde pas
je n’ai jamais vu la mer
mais j’en ai vu des noyés
comment fais-tu pour oublier,
pour oublier
et la pluie qui revient dans nos voix
pas une chanson, je ne pense à toi
dans ce monde inhabitable
il vaut mieux danser sur les tables
à Port Coton qu’on se revoit,
qu’on se revoit
Et quoi que je fasse,
je ne sais pas ce que ça remplace
et derrière nous
c’est encore à l’ombre
aller auprès des phares
et la vie est sans fard
à Port Coton qu’on se revoit
dans ce monde inhabitable
il vaut mieux danser sur les tables
à Port Coton qu’on se revoit,
qu’on se revoit

Porto Cotone

Io non so che cosa faresti
che cosa rimpiazza
e il nostro passato
è ancora all’ombra
bisogna ancora che raccontiamo
che qualche cosa ci ricordiamo
bisogna stare ancora soli su questa terra
anche qui
Bere per la sete,io non so
chi di noi due resterà
tu dici ma io non guardo
non ho mai visto il mare
ma ne ho visti di annegati
come fai te per dimenticare
per dimenticare
E la pioggia che riviene nelle nostre voci
non c’e una canzone in cui io non penso a te
in questo mondo invivibile
è meglio danzare sui tavoli
a Port Coton che ci rivediamo
ci rivediamo
E che cosa io faccia, non lo so
che cosa rimpiazza
e il nostro passato
è ancora all’ombra
andare verso le luci delle case
e la vita è senza trucchi
a port coton che ci rivediamo
in questo mondo invivibile
è meglio danzare sui tavoli
a port coton che ci rivediamo
ci rivediamo
Categorie: Pop

Andrea Natile

Ho studiato Ingegneria Elettronica a Firenze e ho lavorato in aziende di importanza internazionale come Informatico in diversi settori applicativi. Attualmente i miei interessi principali sono la musica e la storia.

2 commenti

Lucia Borrello · 2 Marzo 2018 alle 16:53

Mi si apre un mondo..Ottima scelta .

    Andrea · 3 Marzo 2018 alle 8:52

    Mi fa piacere che ti piaccia.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: