Phoebe Carrai

Le Sei suites per violoncello solo di Johann Sebastian sono tra le più note e più
virtuosistiche opere scritte per violoncello, e si ritiene generalmente che sia stato
Pau Casals a dare loro fama. Furono scritte fra il 1717 e il 1723
presumibilmente per uno dei violoncellisti che all'epoca lavoravano alla corte di
Köthen.

Categorie: Barocca

Andrea Natile

Creatore di contenuti digitali di arte, musica, storia e scienza

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: