Schubert – Impromptu no.3 in G flat major D899

Pubblicato da Andrea Natile il

Firenze - Teatro del Maggio: Radu Lupu in concerto al Maggio in  collaborazione con Amici della Musica Firenze | OperaClick

Radu Lupu è un pianista rumeno, ha studiato al Conservatorio di Mosca, con Galina Eghyazarova, Heinrich Neuhaus e, più tardi, con Stanislav Neuhaus. Ha suonatoa suonare con tutte le più grandi orchestre del mondo, compresi i Berliner Philharmoniker diretti da Karajan (con cui ha fatto il suo debutto al Festival di Salisburgo) nel 1978, i Wiener Philharmoniker diretti da Riccardo Muti (con cui ha aperto il Festival di Salisburgo nel 1986 con il Concerto per pianoforte e orchestra n. 27 di Mozart), la Royal Concertgebouw, la Filarmonica della Scala nel 1992 e tutte le maggiori orchestre di Londra e americane.

Categorie:

Andrea Natile

Ho studiato Ingegneria Elettronica a Firenze e ho lavorato in aziende di importanza internazionale come Informatico in diversi settori applicativi. Attualmente i miei interessi principali sono la musica e la storia.

Lascia un commento