Bach – Partita in C moll BWV 997

Pubblicato da Andrea Natile il

La Suite in Do minore, BWV 997, di Johann Sebastian Bach, esiste in due versioni:
BWV 997.1 – 1a versione, composta dal 1738 al 1741 prima che fosse scritta la sua prima copia manoscritta esistente, per Lautenwerk (liuto-clavicembalo)
BWV 997.2 – 2a versione, per liuto: l’arrangiamento forse non è di Bach.

Evangelina Mascardi, Luto Barocco

Prelude 0:02
Fuga
3:46
Sarabande
11:55
Gigue
16:57
Double
20:13
Registrato a Mondovì (Cuneo) il 26 febbraio 2021 nella sede dell’Academia Montis Regalis da Edoardo Lambertenghi e Alma Zeccara
Liuto costruito da Cezar Mateus (New Jersey 2007)

Categorie:

Andrea Natile

Ho studiato Ingegneria Elettronica a Firenze e ho lavorato in aziende di importanza internazionale come Informatico in diversi settori applicativi. Attualmente i miei interessi principali sono la musica e la storia.

Lascia un commento