BWV 812 813 814 815 816 817  – Andras Schiff – Piano
Le sono sei suite, Johann Sebastian le scrisse per clavicembalo tra il 1722 e il 1725.

Le furono successivamente chiamate “French Suites”. Il nome è reso dal biografo di Johann Nikolaus Forkel, che ha scritto nella sua di del 1802, “Di solito si chiamano francesi perché sono scritte in modo francese”. Questa affermazione, tuttavia, è imprecisa: come tutte  le Suites di Bach (anche le “English Suites”), seguono una convenzione stilistica e  compositiva in gran parte italiana.

 

 

 

 

 

 

Versailles & Petit Trianon

Categorie:

Andrea Natile

Ho studiato Ingegneria Elettronica a Firenze e ho lavorato in aziende di importanza internazionale come Informatico in diversi settori applicativi. Attualmente i miei interessi principali sono la musica e la storia.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: